ASSOCIAZIONE ITALIANA AIKIDO
Presidenza: Mauro Terzi Capo scuola: Giampietro Savegnago
 Home  Aikido  Chi siamo  Sensei  I dojo  Raduni  Quaderni tecnici  NovitÓ  Link  E-mail
 

 Quaderni Tecnici 

   L'Aikido per tradizione si articola sul numero tre; tre modi di lavorare: suwari-waza, hanmi-hantachi-waza, tachi-waza; tre ritmi diversi: jo, ha, kyu; tre espressioni: aikitai, aikijo, aikiken. Lo stesso vale per l'Uomo dove abbiamo una parte materiale, le gambe, una parte vitale, l'addome, una parte intellettuale/spirituale, la mente.

   È molto importante che si tenga conto di questa filosofia durante lo studio dell'Aikido. Senza di essa espressioni come Shinkokyu o Tori fune cogi undo perdono totalmente di significato.

   Nelle pagine seguenti non troverete una trattazione completa dei vari argomenti coinvolti nella pratica e nella filosofia dell'Aikido ma solamente dei consigli.

  mokuso